Al fine di assicurare la massima coerenza tra strategia e comportamenti, Elettra Investimenti ha creato un sistema di norma interne che configurano un modello di Corporate Governance basato sulla ripartizione delle responsabilità e su un equilibrio tra gestione e controllo:

  • previsto statutariamente la possibilità, per i soci che rappresentano almeno il 10% del capitale sociale avente diritto di voto nell’Assemblea, di richiedere l'integrazione delle materie da trattare, come previsto dall'’art. 126-bis TUF;
  • previsto statutariamente il diritto di porre domande prima dell’'assemblea, ai sensi dell'’art. 127-ter TUF;
  • voto di lista all’'8% del capitale sociale;
  • Consiglieri indipendenti e non esecutivi;
  • Investor Relator
  • OPA endosocietaria